Il Romance è più vivo che mai!

Il genere letterario cosiddetto Romance ha una storia ricca e affascinante, intessuta di passioni ardenti, intrecci emozionanti e finali felici.

È un genere letterario che resiste al passare del tempo e oggi, pur nelle sue mille sfaccettature, è addirittura uno dei più seguiti.

Ma perché piace così tanto?

Beh, a dire il vero, non è stato sempre così. Pur vantando prestigiose origini nel lontano Medioevo, ha attraversato periodi poco felici, in cui è stato screditato e declassato a genere di scarso valore culturale.

Oggi, per fortuna, le cose sono cambiate e il Romance, ampiamente riabilitato, comprende una variegata moltitudine di sottogeneri, tutti seguitissimi.

Ma com’è fatto il Romance?

La sua peculiarità è la focalizzazione sulle relazioni romantiche come elemento centrale della trama. La trattazione di questi temi, ritenuti prevalentemente femminili, in passato ha contribuito a screditare il Romance, ritenuto un genere letterario di second’ordine.

Da qualche tempo, invece, è stato giustamente rivalutato, sia per l’ampliamento dei temi trattati, che per alcuni autori e autrici che hanno firmato titoli diventati assai noti.

Il Romance include spesso forti emozioni, passioni intense e sviluppo dei personaggi legato all’amore. Le storie possono variare da romanticismo storico a contemporaneo, fantasy o paranormale, ma l’elemento romantico è sempre predominante.

La tensione emotiva è un altro elemento cruciale. La costruzione di un intreccio che mantiene i lettori interessati, con momenti di conflitto e risoluzione, è essenziale per il successo di un Romance.

Il lieto fine, sebbene non obbligatorio, è spesso un elemento distintivo di questo genere, in quanto offre ai lettori un senso di soddisfazione emotiva.

Quali sono le origini del Romance?

Risalgono a tempi molto remoti, quasi insospettabili. Il Medioevo.

Medioevo, le origini del Romance

Le radici del Romance affondano profondamente nella storia della letteratura.

Sebbene il concetto di amore e relazioni sia stato trattato in vari modi attraverso i secoli, il Romance come genere distintivo ha iniziato a emergere nel Medioevo. Le corti d’amore, con il loro codice di cortesia e le storie di cavalieri e dame, hanno contribuito a plasmare le prime narrazioni romantiche.

Tuttavia, è con il romanzo gotico del XVIII secolo che il Romance ha cominciato a svilupparsi come genere autonomo. Opere come “The Castle of Otranto” di Horace Walpole hanno introdotto elementi di mistero e passione, anticipando il terreno fertile per le future storie d’amore avvincenti.

Sviluppo nel XIX secolo

Il XX secolo ha portato significative trasformazioni al genere Romance.

L’industrializzazione della stampa ha reso i romanzi più accessibili al grande pubblico, aumentando la popolarità del genere.

L’ascesa delle riviste femminili ha inoltre contribuito a diffondere storie romantiche, spesso suddivise in seriali o periodiche, com’era già stato felicemente sperimentato col romanzo d’appendice.

Nel corso del secolo, il Romance si è diversificato, abbracciando nuove ambientazioni, epoche e stili narrativi. Dal Romance storico al contemporaneo, dal paranormale, all’erotico, il genere ha assunto molte sfumature, attirando un vasto pubblico.

Il Romance moderno

Il Romance moderno è caratterizzato da diversi elementi chiave che lo rendono riconoscibile. La centralità della trama amorosa rimane fondamentale, ma il genere si è evoluto per abbracciare la diversità e l’inclusività. Le protagoniste femminili, in particolare, sono spesso ritratte come figure forti e indipendenti.

Innovazioni contemporanee

Nel panorama odierno, il genere Romance continua a evolversi. Autori indipendenti hanno guadagnato visibilità attraverso l’auto-pubblicazione, portando nuove voci e prospettive nel mondo del Romance.

Inoltre, la commistione con altri generi, come il fantasy o il mystery, ha prodotto sottogeneri affascinanti che ampliano la portata del Romance.

Conclusioni

Il genere letterario Romance ha attraversato un incredibile viaggio nel corso dei secoli. Da piccoli germogli medievali a un fenomeno letterario globale, il Romance ha dimostrato una resistenza straordinaria.

Le sue origini affondano nelle corti d’amore, si sviluppano nel XVIII e XIX secolo e si trasformano nel XX secolo, per giungere a una diversificazione contemporanea che abbraccia la ricchezza e le diverse sfaccettature delle relazioni umane.

Con la sua capacità di toccare il cuore dei lettori, il Romance si conferma una presenza potente e intramontabile nella letteratura mondiale.

Consigli di lettura

Per chi desidera leggere un libro avvincente, appassionante, ricco di emozioni e con un finale inaspettato e sorprendente propongo il romanzo “L’amore perfetto” un Romance storico-contemporaneo che si legge tutto d’un fiato e che abbraccia un periodo storico che va dalla metà del XX secolo fino ai giorni nostri.

In tutte le librerie e store online nei formati e-book e cartaceo.

https://www.giorgiawhistler.com/book.php?book=l-amore-perfetto